Pongo

Alcuni anni fa abbiamo deciso di adottare un cane in un canile, fino a quel momento non avevamo mai avuto problemi con i nostri cani e comunque era la prima volta che accoglievamo in famiglia un cane di media taglia. Il rapporto sin dall’inizio con il nuovo arrivato di nome Pongo un simil bracco di color nero è stato difficoltoso ma non ci abbiamo dato peso, eravamo troppo felici di avere di nuovo un amico a quattro zampe in casa, lui era già un cane adulto di circa due anni e non conoscevamo i suoi trascorsi. Il suo atteggiamento nei nostri confronti era schivo ed abbiamo giustificato la cosa con il fatto che era da poco con noi, in realtà non e passato molto tempo che le cose sono peggiorate! Qualsiasi cosa cadesse a terra lui era sempre pronto a catturarla come una preda, questo ha iniziato a far salire la tensione fra lui e noi, il massimo lo abbiamo raggiunto un giorno in cui, mentre io ero impegnato in un lavoro con attrezzi, il nostro cagnolone ha rubato una bustina di viti dalla cassetta attrezzi, io, sapendo che sarebbe stato capace di ingerirla visti i precedenti, mi sono precipitato a toglierla di bocca. Lì è accaduto quello che non mi sarei mai aspettato: si e girato mordendomi la mano, ciò mi ha lasciato senza parole e, dopo le prime cure, ho cominciato a pensare come affrontare la situazione, perché era evidente che fosse iniziato qualcosa di diverso. Avremmo potuto riportarlo in canile ma non lo abbiamo fatto e ci siamo preoccupati di cercare chi potesse aiutarci con il nostro Pongo, cosi è iniziato il percorso del suo recupero ma soprattutto una nuova visione da parte nostra nei confronti dei nostri amici a quattro zampe e capire che i primi a rendere la loro e la nostra vita più serena siamo noi. Siamo usciti da questo percorso cambiati sia noi che il nostro Pongo, che ha vissuto fino alla fine dei suoi giorni più equilibrato e sereno. Non avrei mai creduto che avremmo avuto simili risultati e non smetterò mai di ringraziare chi mi ha aiutato a conoscere veramente il mondo a quattro zampe. Oggi il nostro Pongo è sempre nei nostri cuori ed abbiamo due nuovi amici che vivono in casa con noi tutti più felici grazie a chi ci ha aiutato!