Axel

Sono la padrona di Axel, un dobermann maschio di quattro anni decisamente problematico e mal gestito; quando ho contattato il Centro Studio Cani ero disperata, ero già stata da due addestratori e il mio cane non solo non era migliorato ma sensibilmente peggiorato, siamo partiti con qualche ringhio fino ad arrivare a svariati morsi, l’ultimo dei quali ha richiesto un intervento al braccio piuttosto serio. Ero ormai rassegnata al fatto che il mio cane fosse irrecuperabile e che io non fossi assolutamente in grado di gestirlo, fino a quando non ho conosciuto Andrea, Sandro e Roberto; mi hanno da subito rassicurata spiegandomi che non esistono cani irrecuperabili e che con il dovuto impegno e la costanza avremmo risolto ogni cosa.

Quando sono arrivata al campo, Axel era patologicamente insicuro, nervoso, diffidente e ovviamente mordace, messo a capo di un “branco” che non era in grado di guidare, viveva una vita senza mai potersi rilassare; abbiamo iniziato a lavorare su Axel ma soprattutto abbiamo lavorato su di me, sul mio modo di rapportarmi al cane, e più andavamo avanti più vedevo Axel tornare il cucciolone dagli occhioni dolci dei primi tempi.

Abbiamo ancora ovviamente del lavoro da fare, ma i progressi fatti finora sono incredibili, non ringrazierò mai abbastanza Andrea, Sandro e Roberto, hanno cambiato la mia vita è quella di Axel!!